filosofia

NEO-Project è un cantiere dedicato alla produzione artistica contemporanea.
Non soltanto, quindi, uno spazio dedicato alle messa in scena di mostre, ma un luogo filosofico in cui convergono saperi ed esperienze, competenze e modus operandi. Un luogo di produzione e di ricerca legato all’arte contemporanea senza preclusione verso alcun medium e nella convinzione che l’arte contemporanea non sia più possibile come esperienza individuale ma crowd-rooted.
Guidati da questa convinzione e questa apertura, allo staff si affianca un comitato scientifico, insieme al quale si ricerchi un confronto sui progetti da sviluppare, accogliendo prospettive e punti di vista.

lo spazio diviene luogo della mobilità, dell’interazione di un “Io” mai in contemplazione passiva del proprio essere, ma in evoluzione e in sintonia costante con la dimensione temporale e storica del nostro presente.

NEO-Project mira così ad essere la traslazione materiale e proiettiva di questo progetto, luogo di incontro intellettuale e materiale di una generazione e di più generazioni a confronto. Seguendo questo concept, in un intreccio evidentissimo con il tessuto storico veneziano, siamo ospitati in uno degli ultimi “Cantieri” della città di Venezia, alla Giudecca in uno spazio post-industriale che nella sua fisionomia pone in essere un ponte ideale con i più vivi centri di ricerca e sperimentazione europei.